il profilo GeniAle

Il profilo GeniAle nasce per risolvere le problematiche di gestione dei vari spessori del pavimento riducendo gli sprechi in cantiere. Ma non solo, con lo stesso prodotto possiamo realizzare battiscopa e zoccolature in varie altezze a seconda delle esigenze di cantiere, con un’ampia scelta di colori e finiture.

applicazioni

Profilo di chiusura per balconi, terrazzi e vialetti munito di gocciolatoio da applicarsi con posa a colla su un massetto in pendenza.

Elegante e robusto battiscopa H. 80 mm. Le “asole” retrostanti ottimizzano l’aggancio alla parete con vari tipi di collanti comunemente in uso. Inoltre, la cava diametro 8,1 mm può essere utilizzata all’occorrenza quale passacavo.

Zoccolatura esterna con possibilità di sovrapposizione degli elementi grazie all’incastro superiore per ottenere l’altezza desiderata con multipli di 80 mm. Diversificando i colori degli elementi si possono ottenere cromie personalizzate in funzione del gusto e/o del progetto voluto.

Ben 10 misure diverse di alloggiamento in funzione dello spessore del pavimento scelto, grazie all’elemento orizzontale con aggancio “eccentrico” rispetto alle 5 posizioni d’innesto del profilo verticale:

POSIZIONE A mm 10-15-20-25-30
POSIZIONE B mm 12-17-22-27-32

Con pendenza profilo orizzontale oltre i 2°

I tre colori base della moderna edilizia

Decori che riproducono trame naturali, lettere e immagini per liberare la fantasia!
Personalizza il profilo con la tua immagine oppure con il tuo Brand Aziendale

Decorazioni effetto legno per ambienti esterni ed interni in cui si richiede lunga durata e pochissima manutenzione!

21 colori da abbinare alle porte in acciaio REI e multiuso del mercato residenziale, commerciale e specialmente in edilizia pubblica. I profili si abbinano anche su porte standard in legno, PVC o alluminio,
ottenendo dei coordinati funzionali ed eleganti.

Tappo di chiusura inizio e fine profilo nei colori scelti

Giunto per unire i profili

Clip per fissaggio diretto a muro

Posa su balconi, terrazzi o vialetti

Su massetto in pendenza, bloccare l’elemento orizzontale che va ad incastro su quello verticale e che determina lo spessore di alloggiamento del pavimento scelto, con idoneo collante comunemente in uso o con altre modalità, sul  sottofondo esistente.

L’eventuale utilizzo della clips retrostante, ove necessario, garantirà l’aggancio meccanico del profilo verticale sulla parte posteriore al massetto o cls, permettendone così la perpendicolarità rispetto al supporto.

Si consiglia di posizionare la clips nella giunzione dei due elementi verticali, lasciando una fuga di alcuni millimetri tra gli stessi per permettere eventuali dilatazioni in base all’esposizione e ai cicli stagionali.

Il giunto potrà essere coperto dalla speciale clips verniciata in tinta degli elementi, oppure con altre finiture a richiesta.

Posa come battiscopa o zoccolatura multipla

Utilizzare per l’incollaggio esclusivamente prodotti indicati dal nostro ufficio tecnico.

Il supporto deve essere particolarmente diritto, pulito e compatto.

Su calcestruzzo, accertarsi che non ci sia presenza di disarmante o prodotti chimici che eventualmente andranno rimossi.

Se richiesta una maggiore resistenza “meccanica” utilizzare la clips retrostante, che andrà posizionata perlomeno sui giunti di due elementi, come specificato sopra, idem per la clips coprigiunto. In tutti i sistemi ed utilizzi di posa, angoli esterni ed interni, nonché tappi di chiusura, completano la gamma.

NB - Preme rimarcare che l’utilizzo di tutti i prodotti, specie all’esterno, sono soggetti alle normali dilatazioni dovute alle escursioni termiche ed alla ubicazione / esposizione; si raccomanda di attuare tutte le buone norme per una corretta posa.

Nello specifico attenersi alle schede tecniche che accompagnano i prodotti, sia esso il profilo, che i sistemi di incollaggio e/o di posa.

Manutenzione

La pulizia delle superfici verniciate deve essere effettuata semplicemente con acqua o con detergente a ph neutro ed e’ necessaria per rimuovere dalla superficie accumuli di sporco di varia natura, sali igroscopici o inquinanti che possono innescare fenomeni corrosivi.

La frequenza di pulizia e’ di almeno 2-3 volte l’anno, meno in caso di superfici naturalmente esposte a pioggia.

Finiture

Verniciatura a polveri dei manufatti in resina poliestere termoindurente: in forno a 160° - 200°, spessore verniciatura 50 – 80 micron.

Elevata resistenza ad aggressivi chimici, antigraffio, antiurto ed anti-corrosione. Pigmenti resistenti alla luce solare.

Finiture RAL opache e lucide, decorate e con il metodo della sublimazione negli effetto legno e pietra.

Le finiture sono testate da enti internazionali per fornire tutte le certificazioni che attestano idoneità all’uso esterno e la bassa emissione di COV (quest’ultima per l’ottenimento di crediti LEED, BREEAM, WELL e CAM per le gare di appalto nella Pubblica Amministrazione).

Capitolato

Fornitura di profilo GeniAle, della Bauwert, realizzati in alluminio T6060, h.80 m, lunghezza 2500>5000 mm, con gocciolatoio ed innesto ad altezza variabile dell’elemento orizzontale in base allo spessore del pavimento scelto, quale profilo di chiusura per balconi, terrazzi e vialetti, da applicarsi con posa a colla su un massetto in pendenza.

Solo l’elemento verticale, sopra descritto, quale battiscopa o zoccolatura, da posare con idoneo collante su supporto diritto, pulito, compatto ed esente da prodotti chimici quali disarmanti, olii, ecc.

Pezzi speciali quali angoli esterni, interni, tappi di chiusura, clips retrostanti di aggancio e clips coprigiunto, completano la gamma. Colori e finiture a scelta D.L.